Debutto nelle passerelle milanesi per Emiliano Bengasi: ed è subito exploit

Lo Stilista Emiliano Bengasi , lo scorso week end ha fatto il duo debutto nelle Passerelle di alta moda durante la Milano Bridal Week. Il Fashion Show è stato ripreso in diretta dai più importanti magazine di settore come Vogue Sposa, Elle Spose, White Sposa, Sposi Magazine solo per citarne alcuni.

La sfilata, in cui sono state presentate le anticipazioni della collezione sposa 2018, ha avuto un enorme successo in termini di partecipazione e di riscontri. L’evento è stato ripreso dalle telecamere di vogue sposa e la sfilata è stata la più cliccata, la più commentata, la più condivisa e quella con il maggior numero di like superando in termini di visualizzazioni i mostri sacri della moda sposi.

Il designer fermano Emiliano Bengasi dunque è stato consacrato nell’olimpo  delle eccellenze della moda sposi, non a caso la rivista Elle Spose anche per il 2017 lo ha inserito tra i 100 indirizzi in Italia in cui trovare l’abito da sposa perfetto.

Tra i talenti italiani nel mondo della moda sposa, Emiliano Bengasi è, dunque, certamente uno dei designer più apprezzati non soltanto per la sua creatività che si traduce in abiti da favola e ricchi di contenuti moda, ma anche per la sartorialità del vestito da sposa.

“La tendenza per il 2018 – spiega Emiliano - sarà vestirsi come nelle favole. Moderne cenerentole, abiti rivisitati in chiave moderna con scollature, velature e trasparenze alternati a sinuose sirene che avvolgono e disegnano il corpo di una donna in maniera sensuale.”

Agli eventi hanno preso parte nomi illustri del mondo dello sport e della Tv come la campionessa Federica Pellegrini e Randy Fenoli protagonista della trasmissione su Real Time "Say Yes to the dress".

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie